こんにちは! / Ciao!

#posteislove / Amo Gruppo Poste Italiane.
海外旅行とイタリアの郵便局巡りが大好き。

Follow me on Facebook

Lavorare in Giappone o in Italia? Confronto approfondito delle condizioni di lavoro

università e studio - 大学と研究
この記事は約9分で読めます。

Piacere di conoscerti. Mi chiamo Honoka.

Sto pensando di trovare un lavoro in Italia. Vorrei lavorare per Poste Italiane se possibile, ma se non è possibile vorrei fare qualsiasi lavoro e restare comunque in Italia. Penso che sarebbe meglio se potessi usare le mie abilità linguistiche (giapponese, inglese, italiano) nel processo. Ma la realtà non è così facile.

Tutti gli italiani dicono: “Non ho lavoro perché ho difficoltà a trovare un lavoro”. È più facile per un’azienda assumere un italiano che assumere uno straniero che ha bisogno di un permesso di soggiorno per assumere qualcuno che non è bravo con la lingua.

A proposito, quando cammino per le strade del Giappone, vedo annunci di lavoro qua e là. La maggior parte di loro stanno cercando i dipendenti a tempo parziale (lavoro a tempo determinato), ma vedo anche annunci di dipendenti a tempo pieno (lavoro a tempo indeterminato). D’altra parte non ho mai visto una pubblicità del genere in città durante il mio soggiorno quasi un anno in Italia. In questo articolo faccio un confronto approfondito tra lavoro e questioni legate al lavoro in Giappone e in Italia.

Tasso di disoccupazione

Il numero totale di disoccupati in Giappone è cieca di 2 milioni e il tasso di disoccupazione in Giappone è di circa il 3%. Non ho mai sentito di uno studente laureato in un’università giapponese che abbia difficoltà a trovare lavoro. Questo perché le università giapponesi sono più focalizzate sul sostegno all’occupazione rispetto alle università italiane. Non mi piace “l’università che è diventata una scuola di preparazione al lavoro”, ma penso che sia lodevole in quanto non ti perdi per strada alla ricerca di un lavoro.

失業率、6月2.9%に改善 解雇など1年5カ月ぶり減 
総務省が30日発表した6月の労働力調査によると、完全失業率(季節調整値)は2.9%と前月から0.1ポイント低下し、3カ月ぶりに改善した。解雇などによる離職が17カ月ぶりに前年同月から減少した。厚生労働省が同日発表した6月の有効求人倍率(同)は1.13倍で、前月から0.04ポイント上昇した。一定の回復を映したものの、新型...

Nonostante si tratti di dati non ufficiali, il tasso di disoccupazione giovanile è particolarmente alto, e si dice che raggiunga circa il 40%-50%. Di conseguenza, gli italiani hanno tardato a diventare indipendenti e alcuni vivono persino nelle case dei genitori di età superiore ai 30 anni. Vedo alcuni dei miei amici così. Ci sono molte persone in Italia che non possono essere pagate perché non hanno un lavoro e fanno affidamento sulla pensione dei genitori.

Italia, +166 mila occupati a giugno. Tasso disoccupazione al 9,7%
A giugno 2021 l'Italia registra, rispetto al mese precedente, un aumento degli occupati e una diminuzione sia dei disoccupati sia degli inattivi.

Numero di offerte di lavoro

Quando ho stabilito il mio posto di lavoro in Giappone, ho trovato circa 4 milioni di offerte di lavoro.

Quando ho stabilito il mio posto di lavoro in Italia, ho trovato circa 150.000 offerte di lavoro.

Quando ho stabilito il mio posto di lavoro in Giappone, ho trovato circa 400.000 offerte di lavoro.

Quando ho stabilito il mio posto di lavoro in Italia, ho trovato circa 150.000 offerte di lavoro.

LinkedIn non è molto usato in Giappone, quindi penso che questo sia il risultato.

Reddito medio annuo

Il reddito medio annuo in Giappone è di circa 4 milioni di yen, ovvero circa 30.000 euro. In Giappone, molte aziende utilizzano un sistema basato sull’anzianità che aumenta il reddito annuo se lavorano per la stessa azienda per lungo tempo. Si chiama 年功序列 ねんこうじょれつ. Pertanto, il reddito medio annuo per i cinquantenni è di circa 6 milioni di yen, ovvero circa 45.000 euro. Per genere, il reddito annuo degli uomini è di circa 5,5 milioni di yen e quello delle donne è di 3 milioni di yen. Le ragioni sono che le donne hanno maggiori probabilità di diventare casalinghe a tempo pieno e che ci sono molti dipendenti non regolari.

【年代別・年齢別】平均年収ランキング 最新版
20代、30代、40代、50代以上など、年代と年齢別にビジネスパーソン(サラリーマン)の平均年収を約40万人の年収データから算出。職種、業種、年齢、性別など、さまざまな切り口からご紹介します。【最新版】
1 平均給与|国税庁

Il reddito medio annuo in Italia è di circa 30.000 euro.

Come lavorare all’ufficio postale

In Giappone, anche i diplomati delle scuole medie possono lavorare all’ufficio postale. Lo stipendio annuo di un postino è di circa 3 milioni di yen (circa 23.000 euro).

中卒でも郵便局の配達員は勤まるでしょうか?最低限、免許はあります。いま募集していて、応募のはがき送りました。 - 中卒でも字が読... - Yahoo!知恵袋
中卒でも郵便局の配達員は勤まるでしょうか?最低限、免許はあります。いま募集していて、応募のはがき送りました。 中卒でも字が読めれば可能だと思います。それと、配達の時バイクがスクーターではなく、原付と言ってギヤを足で操作して乗るバイクです。それができれば、配達もできますし。実は私は身体的な病気の関係で、仕事を辞めて新し...

Sia l’ufficio postale italiano (Poste Italiane) che l’ufficio postale giapponese erano imprese statali. Quindi, soprattutto in Italia, ci sono molte persone che vogliono lavorare alle poste perché è un lavoro stabile. Ho inviato il mio curriculum a Poste Italiane. A quel tempo, l’esame di maturità, devi ottenere 70 punti su 100 punti. Convertire questo nella valutazione media familiare ai giapponesi3.5Sarà. Non mi sono diplomato in Italia, ma i miei amici dicono che è molto difficile ottenere 70 punti. Inoltre, se ti candidi come laureato, 102 punti su 110 è la linea più bassa, ma questo è ancora più difficile. In altre parole, i diplomati della scuola media inferiore non possono lavorare all’ufficio postale in primo luogo. Il reddito annuo è di circa 30.000 euro.

Lavora con noi: i percorsi per i dipendenti - Poste Italiane
I dipendenti di Poste Italiane prendono parte a scouting e percorsi di crescita professionale e sono inseriti in un processo di valutazione delle prestazioni

コメント / Commentare

タイトルとURLをコピーしました