ようこそ! / Benvenuti!

Poste Italiane è un AMORE, Traduttrice, insegnante di lingua giapponese, Blogger e Youtuber.
イタリアの郵便局(ポステ・イタリアーネ)を心から愛しています。翻訳者、日本語教師、ブロガー、YouTuber。
I love Poste Italiane (Italian Post Offices). Translator, teacher of Japanese language, Blogger and YouTuber.

I miei libri / 出版した本 / My books
スポンサーリンク / sponsorizzazione

La guida di una traduttorice per scegliere e leggere libri stranieri per migliorare le tue abilità linguistiche

スポンサーリンク / sponsorizzazione
clear blue shore senza categoria
Photo by Asad Photo Maldives on Pexels.com
この記事は約13分で読めます。
スポンサーリンク / sponsorizzazione

Ciao, sono Honoka.

Oggi vi insegnerò a leggere i libri stranieri. Il termine “libri stranieri” non è limitato ai libri scritti in inglese, ma include tutti i libri scritti in lingue straniere.

スポンサーリンク / sponsorizzazione

Quando scegliete un libro straniero, non scegliete un libro illustrato o un romanzo.

Questo è particolarmente vero per i libri scritti in lingue con tempi passati complessi, come l’italiano, il francese e lo spagnolo.

I libri illustrati non sono raccomandati, perché spesso usano il tempo difficile del passato remoto. Inoltre, il passato remoto è un’espressione che si usa raramente nella vita quotidiana, quindi è meglio scegliere un libro che usi il passato prossimo o semi-antico, cioè un saggio o un libro di saggistica piuttosto che un libro illustrato o un romanzo.

Lo stesso vale in inglese, ma in inglese non c’è bisogno di esserne così consapevoli.

In cinese, per esempio, questo consiglio può essere ignorato.

Pertanto, non è sempre possibile dire che i libri per bambini saranno facili.

Scegliere i libri che ti interessano

Se scegliete libri in aree che non vi interessano, non sarete in grado di finirli e finiranno sul vostro scaffale.

Penso che una delle ragioni per cui la gente accumula libri è perché non li trova così interessanti come pensava. Leggere un libro straniero richiede molta più energia che leggere un libro giapponese. Se non è interessante, non ne vale la pena.

È meglio scegliere libri di saggistica o saggi nel tuo campo preferito. Fate attenzione a non scegliere un libro di saggistica troppo tecnico, perché sarete frustrati dal gergo tecnico.

Se scegliere “libri per stranieri” o no

Come già detto, non è sempre consigliabile scegliere libri per bambini. E che dire della scelta dei libri per gli stranieri?

In generale, il vantaggio è che sono facili da leggere, con un vocabolario e una grammatica ben coordinati ed espressioni non troppo difficili.

Tuttavia, il linguaggio può essere lontano da quello che i madrelingua usano naturalmente, e le storie possono non essere interessanti.

Nel mio caso, ho letto libri del genere quando ero al liceo, ma non erano adatti a me.

Devo scegliere un libro tradotto da un’altra lingua straniera?

Attualmente sto leggendo la versione italiana di “Night and Fog” (uno psicologo nei lager). Poiché mi interesso di psicologia, psichiatria, traumi e cura del lutto, ho voluto leggere questo libro almeno una volta.

Il libro è scritto in tedesco e il traduttore lo ha tradotto in italiano.

In tal caso, se uno straniero (non un madrelingua) scrive il libro, potrebbe non essere un’espressione naturale della lingua. Pertanto, quando si sceglie un libro per la traduzione, si dovrebbe prestare attenzione a scegliere se è tradotto da un madrelingua. Il libro che ho è stato tradotto da un italiano, quindi il testo è molto naturale in italiano.

Da qui scriverò su come leggere un libro straniero.

Trascrivere l’intero testo a mano

La sola lettura non è sufficiente per aiutarvi a concentrarvi sulla lettura.

In effetti, penso che la maggior parte delle persone ricordi le parole straniere scrivendole più e più volte. Almeno io l’ho fatto.

Per questo motivo, ti consiglio di copiare tutto il testo in un quaderno o in un foglio sciolto.

È più gratificante man mano che si consuma sempre più carta in forma scritta!

Aiuta anche a farsi un’idea del ritmo del testo originale, e la scrittura può avere una sorta di effetto rilassante.

Specialmente nel caso del cinese e del cinese taiwanese, dove ci sono molti caratteri (per esempio i caratteri cinesi), è meglio scrivere per ricordare i caratteri. Scrivere vi aiuterà anche a ricordare i caratteri cinesi.

Lo stesso vale per le lingue che non usano l’alfabeto latino, come il coreano, dove la scrittura vi aiuterà ad abituarvi ai caratteri, soprattutto se siete principianti.

Per coloro che hanno difficoltà a scrivere per intero

Se non vi sentite a vostro agio a scrivere tutto il testo, potete digitare l’intero testo in un file Word. Questo renderà più facile la traduzione automatica o la ricerca di parole non familiari. Tuttavia, alla fine vi consigliamo di stamparlo e scriverlo.

Questa è anche una buona idea se la tua scrittura è troppo disordinata per poterla rileggere in seguito.

Tuttavia, assicurati di seguire questi consigli su come scrivere in modo efficace.

Come scrivere efficacemente

Quando si usano righe da 7 mm o più spesse, dopo aver scritto il testo originale sulla prima riga, lasciare la seconda riga vuota. Sulla seconda riga dovresti scrivere la traduzione giapponese, come descritto qui sotto.

La terza riga dovrebbe essere di nuovo il testo originale.

Se stai usando carta con righe da 6 mm o più fine, puoi lasciare la terza riga vuota e scrivere il testo originale sulla quarta riga per creare più spazio nel quaderno.

Se stai trascrivendo l’intero testo in Word, per favore raddoppia l’interlinea per lasciare spazio alla traduzione giapponese scritta a mano quando viene stampata.

Come tradurre

Se volete solo trascrivere l’intero testo, è più redditizio e più veloce copiarlo.

Il vantaggio della scrittura a mano è che lascia più spazio.

Login • Instagram
Welcome back to Instagram. Sign in to check out what your friends, family & interests have been capturing & sharing around the world.

Quando scrivi la traduzione, puoi tradurre l’intero testo o solo le parole che non capisci. Questo dovrebbe essere deciso in base alla difficoltà del libro. Se si può leggere il libro senza tradurlo senza bloccarsi, allora non c’è bisogno di tradurre tutto il testo.

Ecco alcuni punti da considerare

Il testo non deve essere mostrato a nessuno, quindi va bene se è un po’ disordinato. La traduzione va bene finché ha senso quando la si guarda in seguito. L’obiettivo non è quello di scrivere con cura o di tradurre perfettamente. Ricorda che stai leggendo per piacere e per migliorare le tue abilità linguistiche.

Ti consigliamo di usare un dizionario il più possibile, ma non deve essere un dizionario di carta, basta che sia uno che ti piace. Alcuni dizionari sono ora disponibili come applicazioni.

Google Translate sta diventando sempre più accurato per l’uso quotidiano, ma ci sono ancora alcuni trucchi che puoi usare per ottenere una traduzione migliore. Puoi anche usare il software di traduzione Deepl per ottenere una traduzione più accurata. Sono un traduttore e non sottovaluto il potere della traduzione automatica.

Ciò che è importante è la leggibilità. Ecco perché è importante distinguere i colori del testo di partenza (blu in questo esempio) e della traduzione (blu scuro in questo esempio). Se i colori sono troppo contrastanti, per esempio rosso e blu, i vostri occhi si stancheranno, quindi pensateci come volete.

Come nota a margine, io uso una penna stilografica. Li raccomando perché non stancano la mano e sono economici.

Tradurre un po’ ogni giorno.

La lingua è una cosa viva. Se non lo usate ogni giorno, dimenticherete le parole e la grammatica. Quindi, invece di tradurre 20 pagine al giorno e lasciarlo per quindici giorni, si consiglia di tradurre almeno tre righe al giorno.

Questa è la cosa più importante di cui sto scrivendo in questo articolo, il resto è solo un bonus aggiunto.

Il mio lavoro di traduzione non si svolge nei fine settimana, quindi cerco di avere più esposizione possibile all’inglese e all’italiano nei fine settimana.

Studiare ogni giorno ti dà fiducia e abbassa l’asticella per iniziare a lavorare domani.

コメント / Commentare

タイトルとURLをコピーしました